Alla presentazione del Dossier Statistico Immigrazione 2018 Idos presso il Cnel

Migranti: dossier Idos; Spadoni, serve approccio europeo

Migranti: dossier Idos; SPADONI, serve approccio europeo (ANSA) – ROMA, 7 NOV – “Il fenomeno migratorio necessita un approccio europeo che affronti le varie criticita’ sotto piu’ punti di vista. Sotto il profilo giuridico e’ necessario scardinare la criminalita’ che sfrutta la disperazione di uomini, donne e minori valutando le domande di protezione internazionale nei paesi di origine e di transito col supporto di agenzie europee in strutture che garantiscano la piena tutela dei diritti umani. Limitare, o meglio, azzerare i morti in mare deve essere la priorita’ dell’agenda politica, sia europea che italiana”. Lo ha detto la vicepresidente della Camera, Maria Edera SPADONI, nel corso del convegno sul dossier statistico Immigrazione 2018 dell’Idos che si e’ svolto al Cnel. “Sotto il profilo geopolitico, e’ imprescindibile una seria cooperazione con i paesi di origine attraverso anche aiuti finanziari che permettano un vero sviluppo dei territori – ha aggiunto – Sotto il profilo della stabilita’ territoriale, e’ necessaria la piena attuazione dell’Agenda 2030 per lo Sviluppo Sostenibile sottoscritta nel settembre 2015 dai governi dei 193 Paesi membri dell’ONU, in particolare degli obiettivi 10 e 16. Il 10 mira a ridurre le diseguaglianze, il 16 a promuovere societa’ pacifiche e piu’ inclusive”. (ANSA). TAG 07-NOV-18

cnel

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

*