Incontro MISE crisi Ferrarini. Spadoni (M5S): “Tutelare lavoratori, loro famiglie e salvaguardare continuità aziendale. 26 settembre prossima convocazione”

Roma, 3 agosto 2018- “Ho voluto fortemente essere presente all’incontro di questa mattina al Ministero dello Sviluppo Economico per garantire il mio impegno a favore della tutela dei 800 lavoratori coinvolti nella crisi e, al contempo, assicurare il massimo sforzo affinché sia garantita la continuità aziendale” dichiara in una nota stampa la reggiana Vicepresidente della Camera Maria Edera Spadoni.

“Il Vice Capo di Gabinetto Giorgio Sorial ha dichiarato che ‘Questa crisi che ha basi di una forte esposizione finanziaria deve essere attentamente monitorata in tempi brevi, in modo da poter tutelare sia la continuità produttiva che il mantenimento dei livelli occupazionali. Per questo motivo, nelle more della responsabilità dell’azienda e delle prerogative dei commissari, come Ministero abbiamo chiesto di essere tempestivamente informati di ogni nuovo ulteriore dato che possa indicare una possibile soluzione alla crisi, e abbiamo già indicato come data per la prossima convocazione delle parti, il giorno 26 settembre, presso il Ministero dello Sviluppo Economico e del Lavoro, per poter acquisire in maniera ufficiale eventuali nuove informazioni, anche in merito alla annosa situazione degli arretrati di stipendio che l’azienda ha nei confronti dei dipendenti’ ” prosegue la parlamentare del M5S.

“Continuerò a monitorare questa vicenda. Mi impegnerò ad essere presente anche al prossimo incontro che si terrà al Ministero” conclude Spadoni.

Incontro Ferrarini MISE

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

*