Oggi ho accolto alla Camera gli studenti del progetto “Democracy – La Simulazione del Parlamento italiano”

Oggi ho accolto alla Camera circa 350 studenti provenienti da tutte le regioni d’Italia per la settima edizione di Change the World for Democracy.

Il progetto “Democracy – La Simulazione del Parlamento italiano” offre agli studenti l’opportunità di partecipare, in veste di deputati, alla simulazione dei lavori parlamentari. I ragazzi elaborano e votano una determinata proposta di legge da loro stessi sviluppata grazie al supporto di esperti, giornalisti, costituzionalisti e professori universitari.

È stato emozionante incontrare tutti questi ragazzi. E’ fondamentale che vengano promossi dal Parlamento sempre più progetti che abbiano come obiettivo quello di sviluppare e di incoraggiare la partecipazione e l’educazione alla cittadinanza attiva; sono convinta che l’’interazione costante delle Istituzioni con gli studenti è vitale per la democrazia e per la costruzione stessa dell’idea di futuro che prende forma in Parlamento.

Ai giovani ho detto: stateci con il fiato sul collo, controllateci, denunciate le ingiustizie, ribellatevi. Il futuro siete voi. E proprio voi potrete rendere l’Italia un Paese migliore.

Un ringraziamento all’ Associazione Diplomatici promotrice del progetto e al presidente Claudio Corbino!

 

32294626_1274678455995401_9131309412865015808_n 32294324_1274678422662071_4650998433908260864_n 32239667_1274678339328746_5931748855417667584_n 32215236_1274678389328741_5642585354671226880_n

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

*