Punti Nascita: M5S, la competenza è esclusivamente della Regione

Nota congiunta dei parlamentari emiliani del Movimento 5 Stelle

ROMA 9 GENNAIO – “Sui Punti Nascite, ribadiamo come hanno già ricordato sia i comitati facenti parte del Coordinamento nazionale Punti Nascite che i sottosegretari del Governo, che la competenza è esclusivamente regionale. Inoltre se si vuole cambiare l’accordo Stato-Regioni, Bonaccini è il presidente della Conferenza, perché non dà l’esempio riaprendo subito i punti nascite della sua Regione e propone per tutte le Regioni la revisione senza aspettare un minuto di più?” lo dichiarano in una nota i parlamentari e senatori del Movimento 5 Stelle emiliani Alessandra Carbonaro, Maria Edera Spadoni, Stefania Ascari, Davide Zanichelli, Gabriele Lanzi, Maria Laura Mantovani, Michela Montevecchi, Vittorio Ferraresi.

“La Regione Emilia Romagna si attivi quindi immediatamente per riaprire i punti nascite di Porretta, Castelnovo né Monti, Borgo Taro e Pavullo. Da parte del Movimento 5 Stelle non vi sarà alcuno ostacolo ma solo una condivisione di tale azione che i cittadini della nostra montagna aspettano dopo gli errori palesi compiuti dall’amministrazione regionale” concludono.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

*