COMUNICATI e RASSEGNA STAMPA

Comunicato di benvenuto al nuovo prefetto di Reggio (M5S)

REGGIO, 7 lug.- “ Apprendiamo dal Consiglio dei Ministri di ieri sera che la dott.ssa Maria FORTE da Reggio Emilia, assume le funzioni di Prefetto di Siena. Sarà sostituita dalla dott.ssa Iolanda ROLLI da Macerata, che assumerà le funzioni di Prefetto di Reggio Emilia.Alla dottoressa Forte va il nostro ringraziamento per quanto svolto nel nostro territorio e l’augurio di un proficuo lavoro anche nella nuova sede.Desideriamo quindi dare il nostro più sentito benvenuto alla dottoressa Iolanda Rolli e i nostro ...

Continua »

Mediopadana: M5S, garantire accesso continuo e più efficace con mezzi pubblici. Tra le priorità: rafforzare il TPL Locale e il collegamento ferroviario con la Mantova-Guastalla-Reggio.

REGGIO EMILIA 7 LUGLIO – La Mediopadana di Reggio Emilia è sicuramente un catalizzatore di opportunità, ma non deve rimanere una cattedrale raggiunta solamente da auto private, con il business dei parcheggi a pagamento che deve essere ridotto al minimo. Quindi bene il progetto di rafforzamento a patto che non sia il solito “gioco mangia soldi” a spese dei cittadini (leggasi parcheggi a pagamento e pochi servizi per raggiungere la stazione con mezzi pubblici). Ora serve rafforzare e garantire un accesso continuo tramite ...

Continua »

Conferenza Stampa martedì 7 luglio alle ore 10, presso la Sala delle conferenze stampa della Camera dei Deputati,

Martedì 7 luglio alle ore 10, presso la Sala delle conferenze stampa della Camera dei Deputati, è convocata la conferenza stampa “Stati Generali e occupazione femminile: il ruolo delle donne nel rilancio del Paese” organizzata da Maria Edera Spadoni, Vicepresidente della Camera dei Deputati. La Vicepresidente Spadoni alla luce degli Stati Generali, ospiterà due note esperte impegnate nella promozione della parità di genere, uno dei tre pilastri del Piano Colao per la ripartenza dell’Italia. Le relatrici saranno Linda Laura Sabbadini, ...

Continua »

Angeli e Demoni. M5S: “Procura chiede giudizio per 24 persone. Salvini sbaglia sull’abuso di ufficio. Si faccia presto giustizia per tutelare i minori e le famiglie”

“Giustizia per tutelare i minori e le famiglie”. È la ferma richiesta di Stefania Ascari, Maria Edera Spadoni, Davide Zanichelli, Maria Laura Mantovani, Gabriele Lanzi, Silvia Piccinini, Natascia Cersosimo e Paola Soragni. I portavoce del MoVimento 5 Stelle tornano sull’inchiesta “Angeli e Demoni” alla luce della richiesta di rinvio a giudizio per 24 persone. “I reati sono molto gravi – riprendono i pentastellati – perché vi rientrano maltrattamenti in famiglia, lesioni dolose gravissime, violenza privata, violenza o minaccia a pubblico ...

Continua »

Domani alle ore 15 sarò a Gavirate per parlare del lago di Varese e di come si sia giunti al suo risanamento. Vi aspetto!

Sabato 20 giugno alle ore 15 a Gavirate parleremo del lago di Varese e di come si sia giunti oggi al suo risanamento, dopo lunghi anni di battaglie, grazie agli interventi dei nostri rappresentanti del M5S e della Regione Lombardia. La problematica riguarda gli scarichi abusivi che sversano sulle sue rive liquami scuri e maleodoranti. Una buona parte del fondale ha poco ossigeno il che non gli permette di respirare, così dal fondo del lago si liberano grandi quantità di ...

Continua »

Riapertura Punti Nascita. Spadoni, Grillo: “Ottima notizia. Da sempre il M5S a fianco delle mamme della montagna. Stupite dalle parole di Bonaccini”

18 giugno 2020- “La riapertura dei Punti nascita, grazie al Decreto legge del 19 maggio che definisce i nuovi parametri da raggiungere nei territori e che stanzia i fondi statali, è un’ottima notizia. La riapertura dei Punti nascita, con i necessari livelli di sicurezza, per il MoVimento 5 stelle è sempre stata una battaglia di civiltà; abbiamo lottato affinché fosse garantito alle mamme della montagna un loro diritto” dichiarano in una nota congiunta la reggiana Vicepresidente della Camera dei Deputati ...

Continua »

M5S: Bene sequestro beni Sarcone ora affondare il colpo contro clan

“L’attività delle mafie riguarda anche il Nord Italia e altri Paesi UE. Per questo bisogna aumentare la collaborazione tra le magistrature e le polizie europee. Lo dimostra la confisca del patrimonio dei fratelli Sarcone, luogotenenti del boss della ‘ndrangheta Nicolino Grande Aracri, oggetto dell’indagine “Aemilia”. La Direzione investigativa antimafia di Firenze, in raccordo con quella di Bologna, ha sequestrato beni per circa 13 milioni di euro, comprendenti conti bancari, anche in Bulgaria e Romania, quote societarie e imprese all’estero”, hanno ...

Continua »