HOME

Punti Nascita: M5S, la competenza è esclusivamente della Regione

Nota congiunta dei parlamentari emiliani del Movimento 5 Stelle ROMA 9 GENNAIO – “Sui Punti Nascite, ribadiamo come hanno già ricordato sia i comitati facenti parte del Coordinamento nazionale Punti Nascite che i sottosegretari del Governo, che la competenza è esclusivamente regionale. Inoltre se si vuole cambiare l’accordo Stato-Regioni, Bonaccini è il presidente della Conferenza, perché non dà l’esempio riaprendo subito i punti nascite della sua Regione e propone per tutte le Regioni la revisione senza aspettare un minuto di ...

Continua »

Scalo Merci Marzaglia, M5S: “Grazie a Toninelli parte lo scalo, piu’ trasporto su ferro meno smog”

Reggio Emilia – 9 gennaio – “Finalmente è attivo lo scalo merci di Marzaglia, nella Provincia di Modena”. Lo affermano con soddisfazione la Vice Presidente della Camera Maria Edera Spadoni, il deputato Davide Zanichelli e i Senatori Maria Laura Mantovani e Gabriele Lanzi “L’opera sarebbe dovuta partita già nel 2004 – ricordano i Portavoce del M5S in Parlamento – ma è stata rimandata dai governi di ogni colore. Ricordiamo gli annunci dei vari Ministri ai Trasporti, da Lupi a Delrio, ...

Continua »

Piazza Roversi, M5S: Interrogazione su destinazione dei 950mila euro erogati dal MIBACT. Servono chiarimenti.

REGGIO EMILIA – 9 GENNAIO – “Servono chiarimenti sulla destinazione dei 950mila euro di finanziamenti erogati dal Ministero della Cultura per il progetto di piazza Roversi. È stata presentata al Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo (MIBACT) un’interrogazione, a prima firma del deputato del Movimento 5 Stelle Davide Zanichelli e firmata anche da Maria Edera Spadoni – in merito al progetto esecutivo del restauro di Piazza Roversi su cui da diverso tempo i cittadini lamentano, da ...

Continua »

Arresto stupratore seriale. Reggio Emilia: M5S, sgomberare le ex reggiane subito, chiediamo l’intervento del Ministro dell’Interno.

Spadoni, Zanichelli, Mantovani, Lanzi: Reggio Emilia città delle persone nascoste ed illegali, ora pugno duro REGGIO EMILIA 8 GENNAIO 2018- “Reggio Emilia è la città delle persone nascoste ed illegali. Con l’arresto dello stupratore seriale non ci sono più scuse. Le ex Reggiane vanno sgomberate e su questo chiediamo un intervento del Ministro dell’Interno; siamo pronti a presentare un’ interrogazione. Se il Comune di Reggio Emilia con il sindaco Vecchi ha paura di non riuscire a gestire la situazione e ...

Continua »

Sanità, M5S: “Più di 20 milioni per l’Azienda Ospedaliero-Universitaria di Parma”

PARMA – 5 GENNAIO – “Più di 20 milioni di euro per l’Azienda Ospedaliero-Universitaria di Parma. Sono le risorse disposte dal Governo per le “iniziative di elevata utilità sociale nel campo dell’edilizia sanitaria”, come si legge nel decreto presidenziale.   “I fondi rientrano nell’ambito dei piani triennali d’investimento dell’INAIL e mostrano l’attenzione del Governo al tema della salute. Va specificato che il decreto presidenziale è al vaglio degli organi di controllo. L’INAIL verificherà e realizzerà gli interventi che abbiano progetti ...

Continua »

Manovra: M5S, 2,8 milioni a sostegno aggiuntivo ai Comuni Reggiani medio piccoli per opere sul territorio.

M5S: Dopo i 782.000 euro garantiti da Toninelli la scorsa settimana per interventi nel Comune di Reggio sulla sicurezza edifici pubblici e scuole, nella Manovra fondo straordinario nazionale di 400 milioni di euro per opere pubbliche nei Comuni piccoli e medi sotto i 20mila abitanti REGGIO EMILIA 30 DICEMBRE – “Con la nostra manovra l’attenzione per i territori ed il sostegno ai sindaci sono assolute priorità. Verrà infatti attivato un fondo da 400 milioni di euro per cofinanziare piccole opere ...

Continua »

La Manovra del popolo

Ecco alcuni punti importanti della Manovra del popolo: ➡️ REDDITO DI CITTADINANZA: con il reddito di cittadinanza garantiamo a chi è senza reddito 780 euro al mese, che crescono in base al numero dei componenti della famiglia. Permettiamo ai giovani disoccupati di rientrare nel mondo del lavoro e di costruirsi un futuro più stabile. Diamo un reddito solo a chi farà formazione continua e si metterà al servizio della propria comunità per 8 ore a settimana. Il reddito di cittadinanza ...

Continua »