Coronavirus e violenza domestica: possibilità di chattare con le operatrici del 1522.

In questo periodo di coabitazione forzata e di restrizioni alla circolazione, le donne denunciano meno le violenze subite dai propri partner; si sta registrando un vero e proprio crollo delle segnalazioni, le chiamate al 1522 nelle due ultime settimane si sono dimezzate rispetto allo stesso periodo dell’anno scorso e le denunce alle Forze dell’Ordine sono diminuite del 50%. Ma sarebbe un grave errore pensare che si siano arrestati gli episodi di violenza. E’ importante diffondere il più possibile il numero ...

Continua »

Cosa prevede il Decreto Cura Italia.

IL DECRETO CURA ITALIA prevede: ➡️ 3.5 miliardi, circa, per sanità e protezione civile. ➡️10 miliardi destinati al lavoro. ➡️ iniezione di liquidità nel sistema del credito che può muovere circa 340 miliardi con sospensione di rate di prestiti e mutui grazie alla garanzia al credito. ➡️sospensione obblighi di versamento di tributi e contributi. ➡️Per i lavoratori autonomi un assegno di 600 euro per il mese di marzo. ➡️ stanziamento per sostegno 10 miliardi a lavoratori e famiglie, con ammortizzatori ...

Continua »

Centro FIRE. Spadoni (M5S): “Stiamo continuando a lavorare per creare la nuova sede del Comando Provinciale dei Vigili del Fuoco, fondamentale per le prossime situazioni di emergenza”

 Reggio Emilia, 19 marzo 2020 – “Sta continuando il mio lavoro, stamane abbiamo avuto una Skype call, insieme a Sinergie e alle aziende coinvolte, per la realizzazione del centro F.I.R.E. che andrebbe a comprendere anche la nuova sede provinciale dei VVF. L’area individuata è all’interno delle ex Reggiane, luogo simbolo della nostra città e che potrebbe essere una svolta anche per l’area stessa. Ricordiamo che a settembre è già stato tra firmato un protocollo di intesa, insieme a Luciano Fantuzzi ...

Continua »

#coronavirus 3 milioni di euro dal taglio nostri stipendi alla Protezione Civile. Se volete contribuire con una donazione, nell’articolo trovate le Coord. Bancarie

3 milioni di euro dal taglio nostri stipendi alla Protezione Civile: potremo dotare le nostre strutture sanitarie di 300 dispositivi per la ventilazione polmonare. Questa la lettera di ringraziamento inviataci dal Capo del Dip. Protezione Civile Borrelli. Chi volesse contribuire con una donazione, è il benvenuto. Possono partecipare tutti i cittadini che lo desiderano. Questi sono i riferimenti: Conto corrente di tesoreria 22330 aperto presso la Tesoreria centrale dello Stato Intestato a: Presidenza del Consiglio dei ministri, Dipartimento della Protezione ...

Continua »

M5S. Un’idea da Asti: Comune, Pastorale e Boy Scout in campo per consegna della spesa a casa per gli anziani

Una buona idea, da condividere e organizzare con la Protezione Civile e le autorità sanitarie preposte nella loro realizzabilità, ci viene dal Comune di Asti dove l’amministrazione comunale e la pastorale sociale della Diocesi locale ha organizzato insieme alle autorità preposte la consegna della spesa a domicilio degli anziani. Questo per evitare ogni assembramento nei centri commerciali specialmente a chi è più esposto. Chiediamo all’amministrazione comunale di Reggio Emilia di valutare l’organizzazione di un servizio simile predisponendo naturalmente ogni misura ...

Continua »

Qui trovate le risposte alle domande più frequenti pubblicate dal Governo sul Decreto #IoRestoACasa.

Se ancora non fosse chiaro…#RESTATEACASA! Fatelo per voi stessi e per i vostri cari. Solo insieme riusciremo ad uscire da una situazione complessa e difficile. Evitate gli assembramenti, uscite solo per esigenze lavorative, di necessità o di salute. Alcune domande frequenti al link http://www.governo.it/it/articolo/decreto-iorestoacasa-domande-frequenti-sulle-misure-adottate-da l-governo/14278 Cosa si intende per “evitare ogni spostamento delle persone fisiche”? Ci sono dei divieti? Si può uscire per andare al lavoro? Chi è sottoposto alla misura della quarantena, si può spostare? ☞ Si deve EVITARE ...

Continua »

‘Ndrangheta: M5S, perché’ il Comune di Reggio non si è costituito parte civile nel processo Aemilia 1992?

Interpellanza di Paola Soragni (M5S)  REGGIO EMILIA 25 FEBBRAIO – “Perché il Comune di Reggio Emilia non si è costituito parte civile nel Processo Aemilia 1992? Non riusciamo veramente a capire le motivazioni che hanno portato a questa scelta”. Lo chiede in una interpellanza la consigliera comunale del Movimento 5 Stelle Paola Soragni, sostenuta politicamente nella richiesta dai parlamentari reggiani pentastellati Maria Edera Spadoni, Sabrina Pignedoli, Davide Zanichelli, Maria Laura Mantovani. Nell’interpellanza si ricorda quanto affermato dalla Pm Beatrice Ronchi che ...

Continua »