Prosciuttopoli, M5S: dimissioni ispettori. Interpelliamo Centinaio. Servono maggiori controlli sull’Istituto Parma Qualita’. Il sistema va corretto e chi sbaglia, deve pagare.

PARMA- 14 GIUGNO- “Lo “scandalo Prosciuttopoli” non si arresta. Da ieri, infatti, il Prosciutto di Parma non potrà più essere certificato e marchiato. A ciò si aggiungono le concomitanti dimissioni dei quattro ispettori del Comitato di certificazione (Coce) dell’IPQ, nominati nell’autunno 2018 proprio dal Ministero delle Politiche Agricole, che avevano evidenziato nel maggio 2019 le gravi irregolarità all’interno dell’Istituto”, lo dichiarano e commentano in una nota i cittadini parlamentari del MoVimento 5 Stelle Davide Zanichelli, Maria Edera Spadoni, Maria Laura ...

Continua »

M5S, indagini facilitate grazie all’utilizzo del ‘Trojan’ previsto nella nuova legge ’Spazzacorotti’

SOTTO INDAGINE UN SISTEMA CHE HA TROVATO SPAZIO DURANTE IL POTERE DELRIO-VECCHI DA UN ANNO E MEZZO NESSUNA RISPOSTA A INTERROGAZIONE M5S SU ASP VECCHI RISPONDA!  RIPRESENTEREMO L’ATTO  REGGIO EMILIA 14 GIUGNO – Grazie legge “Spazzacorrotti”! Intanto su ASP – ora con un suo vertice sotto inchiesta – da Vecchi nessuna risposta da un anno e mezzo ad una nostra interrogazione presentata in consiglio comunale. Leggiamo che l’indagine in atto è stata facilitata anche dall’utilizzo di un trojan inserito dagli ...

Continua »

Spadoni (M5S): “Perquisizioni GDF Comune Reggio Emilia, il Sindaco Vecchi faccia chiarezza”

Reggio Emilia, 13 giugno 2019, Guardia di Finanza in Municipio: 15 indagati e perquisizioni. I reati contestati sono, a vario titolo, turbata libertà degli incanti, falsità ideologica del pubblico ufficiale, rivelazione di segreto d’ufficio, abuso d’ufficio e corruzione. Nel mirino, si legge, in una nota delle Fiamme Gialle, “rilevanti appalti del Comune di Reggio Emilia”. Reggio Emilia non è nuova a questo tipo di inchieste: Inchiesta su Catasto, 6 dipendenti indagati a vario titolo. Fascicolo aperto nel 2002. Reati contestati: ...

Continua »

Indagine Comune: M5S, subito trasparenza e chiarezza da Vecchi e apparato comunale.

Interpellanza sull’accaduto primo atto in consiglio comunale. Il sindaco convochi quanto prima il Consiglio Comunale, la città non può attendere i tempi delle trattative tra partiti. REGGIO EMILIA 13 GIUGNO – Una sola parola per la città: trasparenza, massima trasparenza!  Il sindaco Vecchi e tutto l’apparato comunale facciano immediata chiarezza nei confronti di Reggio. L’indagine della Guardia di Finanza che ha indagato 15 persone per appalti, servizi e nomine parla di gravissime ipotesi di reato che vanno da corruzione, turbata ...

Continua »

Presentazione Rapporto e Bilancio Sociale 2018 ENAC: bene settore trasporto in crescita, fondamentale tutelare salute e sicurezza aeronaviganti.

Questa mattina ho avuto il piacere di rappresentare la Camera dei Deputati alla presentazione del Rapporto e Bilancio Sociale 2018 dell’ENAC, alla presenza del Ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti Danilo Toninelli. La sicurezza dei voli e la qualità del trasporto aereo come la tutela del personale aeronavigante sono temi che mi stanno particolarmente a cuore e conosco molto bene in quanto aeronavigante in aspettativa. Il Rapporto ENAC ha evidenziato una crescita esponenziale dei passeggeri del 5,8 % e, su ...

Continua »

M5S: basta degrado in via Roma e Parco Santa Maria: estendere il daspo urbano

Da sabato nuovi episodi di degrado e imbrattato con una bestemmia il muro del Parco Santa Maria. Intervento della parlamentare Spadoni e delle neo consigliere comunali del Movimento 5 Stelle Ognibene e Soragni. REGGIO EMILIA 11 GIUGNO – Basta degrado in via Roma e al Parco Santa Maria, Comune e forze dell’ordine prendano in considerazione l’estensione del Daspo Urbano anche a questa zona del centro. Alcuni fatti degli ultimi giorni: sabato mattina alle 10.30 un cittadino di origine straniera si ...

Continua »

Con la Presidente del Tribunale di Reggio Emilia: preoccupa la carenza di organico.

Questa mattina ho incontrato la Presidente del Tribunale di Reggio Emilia, la Dott.ssa Cristina Beretti. È stato un incontro molto interessante e proficuo. La Presidente mi ha esposto le problematiche legate alla carenza di organico che, per quanto riguarda alcune qualifiche, arriva a toccare anche il 50%. Abbiamo parlato insieme delle nuove misure che il Ministro Alfonso Bonafede ha previsto in Legge di Bilancio, tra cui l’assunzione a tempo indeterminato di 3.000 unità di personale amministrativo per il triennio 2019-2021. È fondamentale ...

Continua »