Consigliere di parità provinciali. M5S, Spadoni: “Fondamentale il ruolo svolto dalle Consigliere provinciali di parità”

REGGIO EMILIA – 19 gennaio – “Ho incontrato stamane, presso la Sede della Provincia di Reggio Emilia, la Dott.ssa Maria Mondelli, Consigliera di parità effettiva della provincia di Reggio Emilia assieme ad altre Consigliere di parità provenienti da tutta Italia. Assieme a lei erano presenti: Francesca Bonomo Consigliera di parità supplente della provincia di Reggio Emilia, Sonia Alvisi Consigliera regionale di parità effettiva dell’Emilia Romagna e Consigliera di parità della provincia di Ravenna, Maria Antonietta Calasso Consigliera di parità della ...

Continua »

Borgotaro: M5S, Ministro Costa informato su qualità aria. Richiesta documentazione alla Regione per trovare soluzione.

PARMA – 17 GENNAIO – ” Nota inviata dal Ministero dell’Ambiente alla Regione Emilia-Romagna per chiedere chiarimenti e dettagli sulla qualità dell’aria. Il Mistero è perfettamente informato sulla situazione di Borgo Val di Taro, ossia sulla questione delle emissioni che sta interessando da diverso tempo la cittadina parmense”, commentano in una nota i Portavoce del M5S Zanichelli, Spadoni, Lanzi e Mantovani. “A seguito della relazione tecnica presentata dal Deputato Zanichelli al Ministro Costa, elaborata anche grazie al prezioso supporto dei ...

Continua »

Punti Nascita: M5S a Venturi: “Vuole seguire la modalità standard? rispetti l’indicazione del Ministero della Salute e li riapra”

BOLOGNA 14 GENNAIO – L’assessore alla Salute Sergio Venturi è disponibile a rivedere le procedure? Bene, allora segua l’indicazione del Ministero della Salute e ricordi che la riapertura dei punti nascita non rientra tra le competenze ministeriali, ma tra in quelle della Regione. L’assessore sbaglia quando asserisce che “il Governo non ha sentito alcun bisogno di ridiscuterne le modalità standard per consentire i parti” e si attribuisce meriti non suoi affermando che “siamo noi a proporre una revisione generale delle ...

Continua »

Punti Nascita: M5S, la Toscana smentisce Bonaccini. Riapra subito Castelnovo, Pavullo e Borgotaro.

BOLOGNA 12 GENNAIO- Punti Nascite la Toscana riapre Barga (Lucca) (vedi allegati) senza passare da Roma e smentisce il presidente emiliano-romagnolo Bonaccini e il Pd. Altro che ‘accordi Stato-Regioni’ basta una bella letterina di posta elettronica certificata con i dati giusti sulle condizioni ‘orogeogeografiche’ e la volontà politica di riaprire veramente i punti nascita. Il Punto Nascite di Castelnovo Monti così come quello di Pavullo e Borgotaro possono riaprire subito. Dipende dalla Regione Emilia-Romagna. Decisivo in questo senso è stato ...

Continua »

Ospedale Piacenza. M5S “Regione faccia chiarezza su effettiva necessità dell’Ospedale nuovo a Piacenza”

Piacenza, 11 gennaio 2018 – “La Regione chiarisca quali sono le motivazioni, i requisiti puntuali e i criteri di selezione prioritari rispetto ai quali l’Ospedale nuovo di Piacenza è rientrato nell’elenco delle strutture potenzialmente finanziabili dall’INAIL e, attualmente, in fase di valutazione. Inoltre, per comprendere bene le prospettive sulla sanità piacentina è necessario conoscere quali siano i costi di gestione dell’Ospedale Guglielmo da Saliceto e se, nel Piano Sanitario Regionale, siano previsti spostamenti o chiusure dei reparti attualmente funzionanti. Sono ...

Continua »

Punti Nascita, M5S: “Bonaccini vuole riaprirli? Dia il buon esempio e proceda”

“La Regione intende aprire ‘quanto prima’ un tavolo di confronto con il Governo? Allora presenti la richiesta per riaprire i punti nascita di Pavullo, Castelnovo Monti, Borgo Val di Taro e Porretta”. Così i Portavoce del MoVimento 5 Stelle Maria Edera Spadoni, Maria Laura Mantovani, Gabriele Lanzi, Stefania Ascari e Vittorio Ferraresi insieme ai Consiglieri regionali M5S Silvia Piccinini, Raffaella Sensoli e Giulia Gibertoni dopo l’incontro del Governatore Stefano Bonaccini e dell’Assessore Sergio Venturi con il comitato Salviamo le Cicogne. ...

Continua »