Interrogazione Spadoni (M5S), armi dall’Italia verso l’Egitto: “Pretendiamo chiarezza”

Pretendiamo di sapere: la tipologia, la quantità, il valore delle armi inviate in Egitto nel 2014 e i destinatari e/o gli utenti finali di tali esportazioni; quale sia stata la valutazione alla base dell’autorizzazione all’esportazione in considerazione delle decisione del Consiglio dell’Unione Europea dell’agosto 2013 e dell’esportazione avvenuta nel giugno del 2015 di oltre 1.236 fucili spediti dalla provincia di Urbino; in merito ai materiali militari, quale sia nel dettaglio, sempre alla luce della decisione del Consiglio dell’Unione Europea, la quantità, il valore e la tipologia dell’autorizzazione ...

Continua »

Mafie: M5S: “Sabato a Reggio Emilia la Notte della traparenza per far luce su 20 anni di appalti”

Dalle 18 alle 21 si altereranno i parlamentari Di Battista,Gaetti, Sarti, Spadoni, Zolezzi, D’Uva, Dell’Orco consiglieri regionali e comunali   ROMA 9 FEBBRAIO 2016- “Notte della Trasparenza. Contro le mafie luce su 20 anni d’appalti a Reggio Emilia”. E’ questa l’iniziativa di mobilitazione e  informazione civica promossa dal Movimento 5 Stelle per sabato 13 febbraio dalle 18 alle 21 in Piazza Casotti a Reggio Emilia. “Dalle 18 alle 21 si altereranno parlamentari, consiglieri regionali e consiglieri comunali del Movimento 5 Stelle ...

Continua »

Aemilia: M5S. ” Con Delrio sindaco più cemento e interventi diretti che hanno favorito le infiltrazioni”

In questi 20 anni di cementificazione selvaggia a Reggio non hanno governato i “marziani” ma il Pd (ex Pds) con la finta opposizione di una destra attenta agli edili che oggi difende Pagliani   “L’incremento della cementificazione nell’era Delrio è continuato nel solco dell’era Spaggiari ed ha favorito l’infiltrazione delle mafie nell’economia locale. Durante i dieci anni di governo Delrio nella città di Reggio Emilia è stata cementificata sempre di  più con interventi diretti, quelli più a rischio infiltrazioni mafiose. Un trucco delle ...

Continua »

Risoluzione Spadoni (M5S), il caso Regeni e i diritti umani in Egitto: “Il Governo italiano avrebbe dovuto e dovrebbe ora rispettare la decisione del Consiglio UE (agosto 2013) sulla sospensione dell’invio di ogni tipo di arma e di materiale che possano venire impiegati per la repressione interna”

  Dal  rapporto 2015 di Amnesty International “Generazione carcere: la gioventù egiziana dalle proteste alla prigione” è lampante la repressione nei confronti dei giovani attivisti de Il Cairo. Secondo gli organismi locali per i diritti umani, sotto il governo del presidente Abdel Fattah al-Sisi, il giro di vite iniziato nel luglio 2013 con l’arresto di Morsi e dei suoi sostenitori si è allargato via via a tutto il panorama politico egiziano, con oltre 41.000 persone arrestate, accusate di reati penali e processate in ...

Continua »

Casa del Sindaco: M5S: “Sergio mostri i documenti ai giornalisti”

Lettera alla ex dirigente all’urbanistica del Comune di Reggio dell’era Delrio e moglie del sindaco Vecchi   Maria Sergio, moglie di Luca Vecchi ed ex dirigente all’ urbanistica del Comune  di Reggio Emilia dal 2004 al 2014 , ha deciso ad oggi di non rendere pubbliche al Consiglio comunale le copie delle fatture e dei bonifici di pagamento dell’acquisito della sua casa al grezzo dall’imputato in Aemilia Francesco Macrì e dei lavori successivamente svolti.  Non rispondere a noi, anche se ...

Continua »