Tag Archives: antimafia

M5S: la Commissione Antimafia in missione a Bologna, Reggio Emilia, Modena

ROMA 18 MARZO – “La Commissione antimafia in missione a Bologna, Reggio Emilia, Modena dal 3 al 5 aprile ” ne danno notizia i parlamentari del Movimento 5 Stelle dell’Emilia Romagna con in testa Stefania Ascari membro della Commissione antimafia stessa insieme ai colleghi Maria Edera Spadoni, vice presidente della Camera, Vittorio Ferraresi, sottosegretario dalla Giustizia, Davide Zanichelli, Alessandra Carbonaro, Gabriele Lanzi, Maria Laura Mantovani, Michela Montevecchi. “Abbiamo fortemente voluto che la prima missione della Commissione antimafia si svolgesse in ...

Continua »

‘Ndrangheta: M5S, inneggiare a mafie è aiutarle, bloccare i concerti

ROMA 13 MARZO – “Inneggiare a condannati in primo grado per ‘ndrangheta e camorristi non è arte. È alimentare l’anti-cultura nella quale prosperano le mafie cancro dell’Emilia Romagna e dell’Italia intera. Le autorità neghino il concerto a Bagnolo in Piano in programma l’11 maggio e altrove a chi diffonde la cultura dell’illegalità giustificando ndranghetisti e camorristi.  La legalità è cultura e arte vera. Le mafie sono barbarie” lo dichiarano i parlamentari del Movimento 5 Stelle Stefania Ascari, membro della Commissione ...

Continua »

‘Ndrangheta. M5S: nuovo colpo contro il cancro che infesta Reggio

REGGIO – 12 MARZO- “Un nuovo colpo contro il cancro ndranghetista che infesta la nostra terra, la cosca Grande Aracri. Un colpo fatto da 7 arresti e diversi indagati e sequestri nel reggiano che ci riporta d’attualità come la ‘ndrangheta non sia stata ancora sconfitta e sempre di più vede alleati spregiudicati cittadini reggiani” così i parlamentari del Movimento 5 Stelle Maria Edera Spadoni, Davide Zanichelli, Maria Laura Mantovani e Gabriele Lanzi. “Nella sola città di Reggio Emilia i militari ...

Continua »

M5S: da Coffrini atti gravissimi contro libero pensiero

“Le querele da parte dei Ermes Coffrini contro gli autori di due spettacoli teatrali su Brescello e la ndrangheta al Nord sono atti gravissimi. Si vuole impedire un libero esercizio del pensiero intimidendo teatri e organizzazioni culturali affinché la storia di Donato Ungaro e Brescello dove lui ed il figlio sono stati sindaco non venga conosciuta” lo dichiarano i parlamentari del Movimento 5 Stelle Stefania Ascari membro dell’antimafia, Maria Edera Spadoni, Davide Zanichelli, Maria Laura Mantovani, Gabriele Lanzi, Alessandra Carbonaro, Michela ...

Continua »