Tag Archives: lotta alle mafie

M5S: “Da sempre il nostro impegno concreto alla lotta alle mafie nel primo incontro della Consulta della Legalità”

CONSULTA DELLA LEGALITA’. SPADONI, ZANICHELLI, MANTOVANI (M5S): “DA SEMPRE IL NOSTRO IMPEGNO CONCRETO ALLA LOTTA ALLE MAFIE NEL PRIMO INCONTRO DELLA CONSULTA”   “La sottovalutazione delle mafie e del suo radicamento sul territorio emiliano hanno prodotto e condotto a uno dei più importanti processi contro la ‘ndrangheta nel Nord Italia, il processo Aemilia (tuttora in corso), nonché il commissariamento di diversi Comuni, come quello di Brescello, che è andato a elezioni solo poche settimane fa, o il rischio scioglimento per ...

Continua »

M5S: processo Aemilia primo durissimo colpo alle cosche, la battaglia deve continuare.

AEMILIA: M5S, PRIMO DURISSIMO COLPO A COSCHE, LA BATTAGLIA CONTINUI A 360 GRADI MASSIMO IMPEGNO CONTRO IL CANCRO DELLE MAFIE DEI COLLETTI BIANCHI CHE CORROMPONO NOSTRA ECONOMIA E DISTRUGGONO LA NOSTRA SOCIETA’ REGGIO EMILIA 23 MAGGIO – “Aemilia, chiesti 1712 anni di carcere ai 148 imputati. Dalla requisitoria un segno chiaro e netto di risveglio civile e di giustizia per la nostra terra. Un primo durissimo pugno contro le infiltrazioni della ‘ndrangheta a Reggio e non solo. Ma la lotta ...

Continua »

Spadoni: “Pestaggio al pentito, ecco il volto delle mafie. Reggio rialzi la testa”

SPADONI (M5S): “PESTAGGIO AL PENTITO, ECCO IL VOLTO DELLE MAFIE. CORROMPONO CON I “COLLETTI BIANCHI” E IL DENARO FACILE E TI STROZZANO PER SEMPRE: REGGIO RIALZI LA TESTA” Reggio Emilia 8 maggio 2018- “E’ un fatto gravissimo quello accaduto al pentito Paolo Signifredi, vittima di un agguato di stampo tipicamente mafioso che ha subito un pestaggio e pesanti minacce affinché ritirasse le sue dichiarazioni rilasciate ai vari processi che lo vedono protagonista contro i clan mafiosi. Ecco cosa hanno portato ...

Continua »

La mia risposta oggi sul Il Resto del Carlino a Maria Mussini (EX M5S).

La Mussini ha affermato che solo io, a parte lei, come parlamentare reggiana mi sono mossa relativamente alla necessità di celebrare il processo Aemilia nella nostra città, ma con un ordine del giorno che lei stessa definisce “decisamente generico ed e inefficace, anche se meglio di niente”: ebbene le ho risposto che, come lei dovrebbe ben sapere, non è possibile sostenere emendamenti localistici-territoriali in legge di stabilità; per questo ho presentato un ordine del giorno citando in premessa il caso del ...

Continua »