Tag Archives: Maria Edera Spadoni

Vota Sì e la riforma diventerà realtà

vota sì al taglio dei parlamentari

Decidi tu! Il 20 e 21 settembre sarai chiamato ad esprimerti su una riforma di portata storica, fortemente richiesta dai cittadini e approvata da tutto il Parlamento per ben quattro volte. Da oltre trent’anni il popolo chiede la riduzione del numero dei parlamentari, per questo occorre andare a votare. Sì per tagliare gli sprechi della politica, uniformarsi al resto d’Europa e poter contare su un Parlamento efficiente e snello, più vicino ai bisogni degli italiani. È un’occasione eccezionale che non ...

Continua »

Il Sì al Referendum dei parlamentari e consiglieri reggiani

gazzetta di reggio, il sì della spadoni al referendum

Oggi, sulla Gazzetta di Reggio, dichiarazioni della Vicepresidente Maria Edera Spadoni, in favore del sì al Referendum Costituzionale del prossimo 20/21 Settembre 2020. “Ci sono molte ragioni per cui votare sì al Referendum” – dichiara la Spadoni  – “tra queste senz’altro la necessità di risparmiare sui costi della politica e di responsabilizzare i parlamentari:  ce ne sono troppi con una percentuale di assenze altissima”.

Continua »

RISPARMIARE – LE RAGIONI DEL SÌ al REFERENDUM DEL 20/21 SETTEMBRE

le ragioni del si al referendum costituzionale del 20 e 21 settembre

Ciao a tutti! Prosegue l’appuntamento relativo alle ragioni per cui è fondamentale VOTARE Sì al prossimo Referendum Costituzionale del 20/21 Settembre. Dopo avervi parlato dell’importanza della COERENZA e della RESPONSABILITA’, oggi vi racconto il terzo motivo per cui votare Sì, ovvero: RISPARMIARE. Il taglio dei parlamentari (già proposto dal MoVimento 5 Stelle nel 2015) comporterà un notevole risparmio per i cittadini e per il nostro Paese. Si tratta di circa 300 mila euro al giorno, ovvero quasi 500 milioni a legislatura. Noi del ...

Continua »

WELFARE, audizione Ministra BONETTI. SPADONI: “Fondamentale realizzare un piano delle infrastrutture sociali e un welfare di prossimità”

occupazione femminile, asili nido, pari opportunità

“Ieri la Ministra per le Pari Opportunità Elena Bonetti, è stata audita in Commissione Affari Sociali alla Camera, in merito alle linee guida da dare al governo per il piano Recovery Fund, in materia di Pari Opportunità. Sono d’accordo con lei nel ribadire con forza la necessità di riattivare il processo demografico del Paese e soprattutto ristabilire un’equità di genere”. Dichiara la Vicepresidente della Camera, Maria Edera Spadoni. “Lo stato demografico dell’Italia è il fanalino di coda in Europa”. Ribadisco ...

Continua »

ASSEMBLEA UNIONE MEDITERRANEO – SPADONI: “IMPEGNO ITALIA PER IL RILANCIO DELLA COOPERAZIONE PARLAMENTARE”

intervento maria edera spadoni assemplea UpM

“Il Parlamento italiano ha potuto annunciare oggi la conclusione delle procedure di avvio del Segretariato permanente dell’Assemblea parlamentare dell’Unione per il mediterraneo (AP-UpM), la cui sede è a Roma, dimostrando l’impegno concreto dell’Italia per il rilancio di una cooperazione parlamentare a largo raggio tra la sponda sud e la sponda nord del Mediterraneo”. Così la Vicepresidente della Camera, Maria Edera Spadoni, intervenendo oggi in videoconferenza ai lavori del Bureau dell’Assemblea, che è attualmente presieduta dal Presidente del Parlamento europeo, David ...

Continua »

Tour elettorale in Puglia per sostenere la candidata Antonella Laricchia e il sì al Referendum

tour in puglia MARIA EDERA SPADONI, Vicepresidente della Camera

Dal 4 al 6 Settembre sarò in Puglia, per un tour elettorale di tre giorni, in cui avrò il piacere di incontravi e confrontarmi con voi. Insieme a me ci saranno tanti portavoce del MoVimento 5 Stelle. Vi aspetto numerosi, per sostenere con forza la nostra candidata Presidente Antonella Laricchia e tutti i candidati alla Regione Puglia del M5S. Durante il tour elettorale parleremo di tanti argomenti del nostro programma, in particolare ci soffermeremo sui seguenti tema: Legalità e sicurezza; Occupazione femminile ...

Continua »

Via Roma. Spadoni (M5S): “Multe in Via Roma per il mancato rispetto delle norme anti contagio, grazie all’impegno costante delle forze dell’ordine”

Reggio Emilia – 31 agosto 2020: “Dopo i controlli avvenuti sabato sera, coordinati dalla Questura, per verificare il rispetto delle norme anti contagio, questi hanno portato a sanzioni anche nella zona di Via Roma per il mancato utilizzo della mascherina, sia per i proprietari delle attività che per alcuni clienti presenti nel locale. Sto continuando a monitorare la situazione di Via Roma, e zone adiacenti, per quanto riguarda la sicurezza, il decoro urbano e il rispetto delle regole, anche a ...

Continua »

Caso Palamara: M5S, dopo intercettazioni assolutamente da chiarire nomina a procuratore di Mescolini: perché’ si dice che ‘Reggio è importante per tutto’? tutto cosa?

REGGIO EMILIA 16 AGOSTO 2020 – Sono tanti i punti da chiarire dalle carte delle intercettazioni del caso Palamara. Quelle chat, quelle telefonate, quelle conversazioni, se messe in correlazioni con alcuni fatti che sono avvenuti nella storia giudiziaria recente pongono importanti dubbi che devono essere assolutamente risolti per il bene della nostra democrazia. Un’esempio? L’affossamento dell’inchiesta sull’Expo di Milano e tutto lo strascico della disputa tra Bruti Liberati e Robledo al Csm. Alcune intercettazioni devono essere assolutamente chiarite, come quelle che ...

Continua »

M5S: “Progetto “Facciamo Eco Scuola”: stanziate le somme per le scuole vincitrici, per un totale di circa 3 milioni di euro ricavati dalle restituzioni dei portavoce. 20 mila euro per l’Istituto Comprensivo di Villa Minozzo e altrettanti per la scuola secondaria A. Einstein di Reggio”

Reggio 20 lug : “Il progetto “ facciamo EcoScuola” è una iniziativa del MoVimento 5 Stelle che promuove progetti di sostenibilità ambientale nelle scuole di tutta Italia mettendo a disposizione 3 milioni di euro ricavati dalle restituzioni volontarie dei parlamentari. Fino al 29 febbraio tutte le scuole statali d’Italia potevano presentare i loro progetti volti a promuovere la sostenibilità e l’educazione ambientale a scuola. A seguito di votazione sulla piattaforma Rousseau, sono state individuate le scuole vincitrici nei confronti delle ...

Continua »