Tag Archives: tribunale di Reggio Emilia

Minacce a Di Legami, M5S: “Fatto inaccettabile, vicini al legale di Aemilia”

“Siamo vicini all’avvocato Rosario Di Legami dopo le minacce da lui ricevute”. Il Sottosegretario alla Giustizia Vittorio Ferraresi, la Vicepresidente della Camera Maria Edera Spadoni e la Componente della Commissione Giustizia alla Camera Stefania Ascari si schierano al fianco del legale custode dei beni confiscati al processo Aemilia, che ha denunciato una lettera d’intimidazione. “L’indirizzo è quello della casa del defunto boss mafioso Toto Riina – ricordano gli esponenti del MoVimento 5 Stelle – e il contenuto un pezzo di ...

Continua »

Aemilia, Spadoni (M5S): “Seguiamo situazione. Vicinanza Forze dell’Ordine, ostaggi e famiglie”

Reggio Emilia, 5 novembre 2018– “Un latitante condannato nel maxi-processo Aemilia a 19 anni per associazione mafiosa, Francesco Amato, si è asserragliato armato di coltello all’interno di un ufficio delle Poste della frazione di Pieve Modolena, alle porte di Reggio Emilia, prendendo in ostaggio la direttrice e quattro dipendenti. Sono in corso le trattative. Siamo vicini alle Forze dell’Ordine che da ore, e ancora in questo momento, stanno operando per risolvere la situazione quanto prima e affinché il condannato sia assicurato alla ...

Continua »

Aemilia, M5S: “Sentenza storica, compiuto il primo passo ma non bisogna fermarsi qui”

Roma, 31 ottobre 2018- “Oggi con il pronunciamento della sentenza di primo grado si è fatta la storia: 125 condanne, 19 assoluzioni e quattro prescrizioni. Grazie a questa sentenza la ‘ndrangheta prende atto che non è padrona del nostro territorio. Magistrati, Forze dell’Ordine, rappresentati delle Istituzioni e cittadini la vogliono debellare con forza. Se saremo decisi per le ‘ndrine e per tutte le cosche non ci sarà più spazio” dichiarano in una nota stampa la Vicepresidente della Camera dei Deputati ...

Continua »

Spadoni: “Basta con la strategia del vittimismo, non c’è nessuna discriminazione verso i cutresi e i calabresi”

AEMILIA / M5S, BASTA CON LA STRATEGIA DEL ‘VITTIMISMO’ , NON C’E’ NESSUNA DISCRIMINAZIONE CONTRO I CUTRESI , LE VITTIME DELLA ‘NDRANGHETA SONO TUTTI I CITTADINI ONESTI CHE VIVONO A REGGIO     REGGIO EMILIA 6 LUGLIO – “Tutto come previsto dallo stesso Pubblico Ministero di Aemilia e citato in più studi e libri contro il fenomeno ‘ndranghetista : la strategia di inventarsi un fantomatico “clima di discriminazione” contro i cutresi ed i calabresi, va avanti da parte degli avvocati ...

Continua »

M5S: “Non esistono discriminazioni contro i calabresi. Delrio chiarisca”

AEMILIA: M5S “NON ESISTONO ‘DISCRIMINAZIONI’ CONTRO I CALABRESI. DELRIO CHIARISCA” “Gravi sono le affermazioni fatte dalla difesa di uno degli imputati del maxi-processo Aemilia riguardante la cosidetta “questione calabrese”, vale a dire la discriminazione che sarebbe stata attuata verso la comunità calabrese residente a Reggio Emilia che sarebbe accostata continuamente alla ‘ndrangheta. Affermazioni che, a detta del legale, sono state rilasciate da Graziano Delrio. Discriminazione e strumentalizzazione che, stando a quanto dichiarano i legali, starebbero influenzando anche lo stesso processo ...

Continua »