Tag Archives: violenza

AGGRESSIONE NEL REGGIANO. M5S: “ENNESIMO BRUTALE ATTO DI VIOLENZA, PENE SEVERE E GIUSTIZIA PER LE VITTIME”

violenza nel reggiano

Reggio Emilia, 3 novembre 2020 “Condanniamo con fermezza la violenta aggressione avvenuta nella bassa reggiana, più precisamente tra Novellara e Correggio, dove una coppia, di nazionalità marocchina, che viaggiava in auto è stata bloccata da quattro persone su due scooter. Sono stati presi a calci e pugni e aggrediti con coltelli riportando ferite a volto e gambe. La cosa più spregevole è stata la violenza perpetrata sulla donna che è stata trascinata in una casa e violentata”, dichiarano in una ...

Continua »

Violenza di genere. Codice Rosso è legge dello Stato italiano.

Sono davvero soddisfatta che il provvedimento Codice rosso contro la violenza sulle donne sia diventato legge dello Stato: da oggi il magistrato avrà l’obbligo di ascoltare entro tre giorni le donne che denunciano reati di maltrattamenti, violenza sessuale e lesioni aggravate commessi all’interno delle mura domestiche, sarà obbligatoria la formazione per le Forze dell’Ordine per aiutare le donne nell’iter di denuncia e ci saranno aumenti di pena per la violenza sessuale, l’abuso sui minori, l’omicidio passionale e lo stalking. Sono davvero ...

Continua »

Stupro Parma, M5S: “Ennesimo stupro aberrante, serve immediata attuazione Piano Antiviolenza. Non c’è più tempo da perdere”

Parma, 30 agosto – “Come cittadine e come donne esprimiamo soddisfazione per l’arresto dei due uomini, compiuto dalla Squadra Mobile di Parma, accusati di aver picchiato e stuprato, per quasi cinque ore, una ragazza di 21 anni la notte tra il 18 e il 19 luglio a Parma” affermano la Vicepresidente della Camera dei Deputati Maria Edera Spadoni e la Senatrice del Movimento Maria Laura Mantovani “La descrizione delle violenze e delle sevizie subite dalla giovane è davvero agghiacciante e ...

Continua »

Giornata mondiale contro la violenza sulle donne. No alle commemorazioni, sì ai bilanci: cosa abbiamo fatto e cosa faremo.

  Oggi, 25 novembre, è la giornata mondiale contro la violenza sulle donne. Ho partecipato come relatrice alla conferenza di Amnesty International alla Camera dei Deputati, presso la Sala Aldo Moro,  insieme a vari parlamentari e alcune figure dell’Osservatorio per la sicurezza contro gli atti discriminatori (OSCAD). Noi del M5S siamo contro qualsiasi forma di commemorazione. Oggi deve essere una giornata di bilanci: cosa si è fatto finora e cosa dobbiamo fare in futuro. Il 17 marzo scorso ho chiesto in un’interrogazione ...

Continua »

Spadoni (M5S): “Se è stata uccisa è anche una vostra responsabilità”.

  Intervento a fine seduta – giovedì 30 ottobre 2014 – sul mancato Piano anti violenza promesso dal Governo entro il mese di ottobre. Un anno fa è stato votato il decreto sul femminicidio che conteneva un piano antiviolenza, ma il Governo non si è ancora degnato di predisporlo, questo piano. Tante parole e nessun fatto. Avete assicurato che il piano sarebbe stato pronto entro ottobre, ma chiaramente avete mentito per l’ennesima volta, anche su una questione così importante. Evidentemente, ...

Continua »

L’ 80% dei fondi destinati alla violenza contro le donne va al FNPS: depositata in Parlamento un’interrogazione

Il 1 agosto è entrata  in vigore la Convenzione del Consiglio d’Europa sulla prevenzione e la lotta contro la violenza nei confronti delle donne e la violenza domestica, meglio conosciuta come Convenzione di Istanbul. L’Italia è stata tra i primi paesi europei a fare propria la Convenzione, ratificandola con la legge 27 giugno 2013, n. 77. Se andiamo ad analizzare il riparto dei fondi destinato alla violenza contro le donne stanziati dalla famosa legge contro il femminicidio (L. 119/2013) notiamo che ...

Continua »

India: ‘ministro’ Modi giustifica stupri. M5S: da Mogherini vergognoso silenzio

  La scorsa settimana dal ‘ministro’ dell’Interno dello Stato indiano del Madhya Pradesh, Balubal Gaur, del partito nazionalista indu’ Bjp del neo premier Narendra Modi, sono giunte delle parole scioccanti su cui ci saremmo aspettati una secca replica del ministro Mogherini, che si è invece trincerata in un vergognoso silenzio. Gli stupri, ha detto Gaur, sono “un crimine sociale di cui sono responsabili sia gli uomini che le donne e talvolta sono giusti, talvolta sbagliati”. Una dichiarazione allucinante, soprattutto poiché ...

Continua »