Edilizia scolastica, assegnazione di 855 milioni di euro per interventi nelle scuole

Al via l’assegnazione agli Enti locali di 855 milioni di euro per il finanziamento di interventi di manutenzione straordinaria ed efficientamento energetico delle scuole secondarie di secondo grado.

Il decreto già firmato dalla Ministra dell’Istruzione, Lucia Azzolina, è stato controfirmato dal Ministero dell’Economia e delle Finanze.

È un enorme investimento. La scuola deve essere prima di tutto un luogo sicuro, per le nostre studentesse e studenti e per tutto il personale che vi lavora.

Queste risorse si aggiungono ad altri stanziamenti già realizzati, come i 330 milioni per la cosiddetta ‘edilizia leggera’, e ad altri che prevediamo.

Il prossimo passo, infatti, sarà l’utilizzo del Recovery Fund, che servirà anche a migliorare le nostre scuole, rendendole ancora più sicure e innovando gli ambienti di apprendimento.

Sta prendendo forma un grande piano di rigenerazione edilizia che il mondo scolastico aspettava da anni.

Anche così tuteliamo il diritto allo studio e lavoriamo per un’istruzione di qualità!

855 milioni per edilizia scolastica

 

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. Inserire tutti i campi obbligatori *

*