Affidi illeciti: incredibile, sono stata denunciata alla Corte Europea per aver scritto che chi fa violenza su un bambino deve andare in carcere e si deve buttare la chiave!

Leggo sui giornali che Francesco Monopoli, assistente sociale agli arresti domiciliari nell’inchiesta “Angeli e demoni” sui i presunti affidi illeciti avvenuti a Bibbiano, ha presentato un ricorso alla Corte europea dei diritti dell’uomo.

Mi ha denunciata per un post su Facebook in cui avevo scritto: “Che voi siate maledetti. Chi maltratta un bambino o usa violenza, in carcere a vita e buttare la chiave”.

Dunque vengo denunciata per aver scritto questo? Questo fatto ha davvero dell’incredibile e a casa mia si chiama intimidazione.

Sono pronta a ripetere queste parole: nessuno sconto, massima pena per chi usa violenza su un bambino.

Ps: vorrei dire al Signor Monopoli che il suo nome non l’ho mai fatto. La magistratura farà luce su questo caso.

Massima solidarietà alle famiglie e ai minori coinvolti in questa inchiesta.

Forse non l’hanno capito, nessuna denuncia ci potrà mai fermare. Mi auguro che la verità emerga quanto prima e che i colpevoli scontino la massima pena.

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. Inserire tutti i campi obbligatori *

*