AGGRESSIONE NEL REGGIANO. M5S: “ENNESIMO BRUTALE ATTO DI VIOLENZA, PENE SEVERE E GIUSTIZIA PER LE VITTIME”

Reggio Emilia, 3 novembre 2020

“Condanniamo con fermezza la violenta aggressione avvenuta nella bassa reggiana, più precisamente tra Novellara e Correggio, dove una coppia, di nazionalità marocchina, che viaggiava in auto è stata bloccata da quattro persone su due scooter.

Sono stati presi a calci e pugni e aggrediti con coltelli riportando ferite a volto e gambe.

La cosa più spregevole è stata la violenza perpetrata sulla donna che è stata trascinata in una casa e violentata”, dichiarano in una nota i parlamentari del Movimento 5 Stelle, Maria Edera Spadoni, Davide Zanichelli, Sabrina Pignedoli, Maria Laura Mantovani e Gabriele Lanzi.

“Un plauso alle Forze dell’Ordine, per l’ottimo lavoro svolto, che ha portato all’individuazione e all’arresto di 5 persone di nazionalità nordafricana coinvolte nella violenta aggressione.

Auspichiamo un rapido giudizio, con pene severe, per gli imputati coinvolti e giustizia per le vittime.

Vicinanza alla coppia aggredita e alla donna violentata, con l’augurio a entrambi di una pronta guarigione” concludono Spadoni, Zanichelli, Pignedoli, Mantovani e Lanzi.

Qui articolo de La Repubblica.

 

 

aggressione nel reggiano

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. Inserire tutti i campi obbligatori *

*