Coronavirus (M5S): “In arrivo ulteriori 70 milioni per la sanificazione nei Comuni Italiani. 1.178.076 per la provincia di Reggio”

REGGIO 21 APRILE – “Con decreto del Ministero dell’Interno, è stata disposta l’assegnazione a tutti i comuni, alle province e alle città metropolitane del fondo di 70 milioni di euro, per l’anno 2020, istituito nello stato di previsione del Ministero dell’interno.”, così in una nota i parlamentari pentastellati Davide Zanichelli, Maria Edera Spadoni, Gabriele Lanzi e Maria Laura Mantovani.

“Il contributo – spiegano- previsto dall’art. 114 del decreto-legge “Cura Italia” per l’importo complessivo di 70 milioni di euro, è destinato al concorso al finanziamento delle spese di sanificazione e disinfezione degli uffici, degli ambienti e dei mezzi sia dei comuni – in misura pari a 65 milioni di euro – che delle province e delle città metropolitane – in misura pari a 5 milioni di euro – in considerazione del livello di esposizione al rischio di contagio da Covid-19, connesso allo svolgimento dei compiti istituzionali, ed è ripartito sulla base di 2 criteri: popolazione residente e numeri di contagio accertati, in modo da calibrare gli interventi sulla base della gravità di esposizione al rischio”

“La cifra destinata all’Emilia–Romagna è complessivamente di 6.945.179 di cui 1.178.076 per la provincia reggiana e 355.925 euro per il capoluogo, a cui si sommano gli stanziamenti per i singoli comuni.”

“Il Governo aiuta concretamente i territori a partire dai Comuni per un aspetto fondamentale come la sanificazione: un ulteriore modo per essere vicino ai cittadini e preparare la riapertura del Paese in completa sicurezza” concludono

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. Inserire tutti i campi obbligatori *

*