M5S: da Toninelli 290 milioni per i trasporti locali Emilia-Romagna

REGGIO – 12 FEBBRAIO – “Confermati dal Governo e in particolare dal Ministro Toninelli lo stanziamento di circa 290 milioni di euro per il trasporto pubblico in Emilia-Romagna. Sono fondi che si sommano ai 250 milioni stanziati in legge di Bilancio per la manutenzione e la messa in sicurezza dei ponti sul Po, e ai 674 milioni nel contratto Rfi per nuovi investimenti ferroviari in Emilia Romagna”, lo dichiarano in una nota la Vice Presidente Maria Edera Spadoni, il deputato Davide Zanichelli e i senatori Maria Laura Mantovani e Gabriele Lanzi.

“E’ un impegno importante, a cui ne seguiranno tanti altri che testimoniano ancora una volta l’attenzione che ha il Governo per chi viaggia e, soprattutto, per i pendolari. Ricordiamo per quanto riguarda Reggio Emilia le disastrate tratte regionali Reggio-Guastalla, la Reggio-Ciano e la Reggio- Sassuolo colpite da costanti ritardi e soppressioni che continuano a creare insopportabili disagi per i pendolari, nonostante sia stata più volte sollecitata la Regione a intervenire. Questa notizia è molto importante non solo per i cittadini di quelle zone ma anche in chiave di sviluppo per un trasporto a basso impatto ambientale”, concludono i pentastellati.

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. Inserire tutti i campi obbligatori *

*