Mobilità sostenibile: M5S, ” Il Governo sblocca i fondi per il Sistema Nazionale delle ciclovie turistiche che interessano la Bassa reggiana”

Reggio Emilia, 18 luglio 2018- “Siamo entusiasti nell’affermare che il Ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti, Danilo Toninelli, tramite il Sottosegretario Michele Dell’Orco ha confermato lo stanziamento complessivo di 361,78 milioni di euro per la nascita del Sistema nazionale delle ciclovie turistiche che interesserà tutt’Italia”, affermano i parlamentari del Movimento 5 Stelle Maria Edera Spadoni, Davide Zanichelli e Maria Laura Mantovani.

“Saranno seimila i chilometri percorribili all’interno del nostro bellissimo Paese tra storia, natura e cultura; un viaggio da Nord a Sud in bicicletta, mezzo di trasporto comodo e non inquinante. Dieci i progetti di ciclovie nazionali studiati che mettono al centro la sicurezza, la qualità dei percorsi e che puntano a riutilizzare itinerari già esistenti. Ci preme sottolineare come questo investimento sia importante per molte aree del nostro Paese”, continuano i parlamentari pentastellati.

“Anche la Regione Emilia-Romagna e la nostra Provincia saranno interessate dalle ciclovie turistiche che saranno tre: la Ciclovia del Sole, la Ciclovia Ven-to e la Ciclovia Adriatica. Nello specifico il percorso a noi più vicino sarà proprio quello della Ciclovia Ven-to che toccherà, in particolare, le città di Brescello, Boretto, Pieve Saliceto, Gualtieri, Guastalla e Luzzara. Il Ministero ha comunicato che, in vista della ripartizione dei fondi, rimane in attesa dello studio di fattibilità da parte di ogni Regione. Auspichiamo quindi che questi studi vengano elaborati nel minor tempo possibile in modo che questo magnifico progetto divenga presto realtà” concludono Spadoni, Zanichelli e Mantovani.

 

2017-10-02_Nuova ciclovie_0

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. Inserire tutti i campi obbligatori *

*