Laura Frigenti

Questa mattina finalmente la prima audizione della Direttrice, Laura Frigenti, della nuova Agenzia italiana per la cooperazione allo sviluppo, presso la Camera dei Deputati. La legge per disciplinare la cooperazione internazionale per lo sviluppo è entrata in vigore il 29 agosto 2014, per aggiornare, e quindi sostituire dopo 27 anni, la L.49/1987.

“Si tratta della prima audizione pubblica della Direttrice che ho incontrato personalmente per la prima volta lo scorso mese, in qualità di Presidente del Comitato sull’attuazione dell’Agenda 2013 e gli obiettivi di sviluppo sostenibile. Un incontro puramente conoscitivo” afferma Maria Edera Spadoni, deputata del Movimento Cinque Stelle. “Abbiamo atteso tanto, forse troppo, l’avvio di questa nuova fase. Oggi, durante la seduta, si è discusso della riorganizzazione del Ministero degli affari esteri e della cooperazione. Spero, come tutto il M5S, ci sia massima trasparenza nelle nuove nomine, massima trasparenza ed efficacia nel nuovo sistema, che dovrebbe innanzitutto essere una struttura snella che porti realmente la cooperazione ad essere parte fondamentale della politica estera italiana” conclude la Spadoni.