Spadoni: “Fondamentale per me essere presente nella mia città per il 73° anniversario della Festa della Liberazione”

Reggio Emilia – 25 aprile 2018: “Questa mattina ho partecipato alle celebrazioni in occasione dell’anniversario della Festa della Liberazione e l’ho fatto nella mia città, Reggio Emilia, insignita della Medaglia d’oro al Valor Militare della Resistenza. Ho camminato pensando al grande impegno delle donne e degli uomini della mia terra, che hanno combattuto e resistito perché la democrazia vincesse sul totalitarismo e che sono stati testimoni della nascita della nostra Costituzione, espressione della volontà popolare” dichiara Maria Edera Spadoni, Vicepresidente reggiana della Camera dei Deputati.

“Non dobbiamo dimenticare i valori che derivano dalla lotta al fascismo e che sono attuali anche ai giorni nostri quali la libertà, la solidarietà, il dialogo e la partecipazione. La partecipazione appunto è colonna portante e fondamentale della nostra società e della nostra democrazia: senza partecipazione non potremmo attivamente prendere parte alla vita politica del nostro bellissimo Paese” continua la parlamentare.

“I cittadini che hanno combattuto sanno bene quanto sia importante avere la possibilità di partecipare e di esprimere la propria opinione, ed è stata proprio per questa negazione che hanno resistito e che siamo qui oggi a ricordare il loro impegno. I valori comuni e condivisi dalla popolazione sono stati poi trasportati e formalizzati all’interno del nostro testo Costituzionale, simbolo di un momento storico in cui la volontà di pace fu decisa e consapevole. L’Assemblea, eletta dal popolo, ha dato corpo ad un nuovo e autentico testo costituzionale che avrebbe previsto la partecipazione di tutti, uomini e donne, per dare vita ad uno Stato democratico fondato sull’equilibrio dei poteri e sui diritti fondamentali dell’uomo, con l’impegno che nel futuro non dovranno mai più essere calpestati” dichiara la Vicepresidente.

“È importante che le nuove generazioni non dimentichino la storia e le lezioni che da essa possiamo trarne. Sono loro il nostro futuro, ma anche il nostro presente per un mondo che sia pronto alle sfide del domani” conclude Spadoni.

Maria Edera Spadoni – Vicepresidente Camera dei Deputati

 

Spadoni 25 Aprile 201_3 Spadoni 25 Aprile 2018_1 Spadoni 25 Aprile 2018_2

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. Inserire tutti i campi obbligatori *

*