IMMIGRAZIONE: OCCORRE BUON SENSO E REALISMO, NON XENOBIA E ‘BUONISMO’

Venerdì all’Ostello della Ghiara alle 21 dibattito a più voci con Maria Edera Spadoni (M5S), Caritas e Alessio Mannino, autore del libro “Mare Monstrum”.

 IMMIGRAZIONE: OCCORRE BUON SENSO E REALISMO, NON XENOBIA E ‘BUONISMO’

Venerdì all’Ostello della Ghiara alle 21 dibattito a più voci con Maria Edera Spadoni (M5S), Caritas, Questura e Alessio Mannino, autore del libro “Mare Monstrum”.

Sul tema dell’ immigrazione  occorre buonsenso e realismo,  non la xenofobia della destra, il “buonismo” di certa sinistra e la sete d’affari di mafie e multinazionali: tutte posizioni che sembrano ‘opposte’ ma che, in realtà,  sono speculari.

Il Movimento 5 Stelle ne discuterà venerdì 22 gennaio all’Ostello della Ghiara: parteciperanno al dibattito la parlamentare Maria Edera Spadoni-  prima firmataria alla Camera di una mozione che ha  impegnato  il Governo ad investire a livello europeo in una reale cooperazione allo sviluppo che rispetti le identità dei  popoli al fine di ridurre migrazioni di massa, sfruttamenti, affarismo spietato e tensioni sociali-,  Alessio Mannino  giornalista e autore di “Mare Monstrum”  e rappresentanti della Caritas e delle Forze di polizia.

Il libro di Mannino ricostruisce le motivazioni di fondo delle migrazioni umane che stanno investendo l’Europa e l’Italia e mette a nudo la banalità delle posizioni preconcette di sinistra e di destra sulla questione.  Mannino nel suo libro  descrive l’immigrato come la prima vittima di un sistema disumano ma al tempo stesso strumento inconsapevole di tale sistema.

Secondo Mannino “capire cos’è realmente l’immigrazione di massa in Italia negli ultimi anni significa smascherare la falsificazione politicamente corretta dell’immigrato idealizzato o demonizzato a priori, dipinto alternativamente come un nemico invasore o un confratello universale, quando invece è, al tempo stesso, vittima e strumento di uno scempio umano”.

Venerdì  il  M5S – che sull’immigrazione come su altri temi ha mostrato  la propria differenza rispetto alle proposte delle tradizionali forze politiche-  per voce della sua deputata Maria Edera Spadoni esporrà, in un dibattito aperto alla cittadinanza,  la propria posizione e le rispettive  proposte confrontandosi con l’autore Mannino, Francesco Baiano dirigente dell’ ufficio immigrazione della Questura di Reggio Emilia e Valerio Corghi  per il coordinamento regionale immigrazione della Caritas.

Sarà un dibattito a più voci per affrontare un tema che è per sua natura molto complesso e non può essere banalizzato nè dalla destra che dalla sinistra.

 

Interverranno:

Alessio Mannino – giornalista, autore di “Mare Monstrum”

Maria Edera Spadoni – deputata M5S, Commissione Affari Esteri e delegata M5S al Consiglio d’Europa

Valerio Corghi – Caritas coordinamento regionale immigrazione

Francesco Baiano – Dirigente ufficio immigrazione, Questura di R.E.

 

 

Venerdi 22 gennaio, ore 21, Ostello della Ghiara in via Guasco 6.